Arazzo con personaggi

Tessitura di forma rettangolare. La decorazione presenta una fascia centrale che riporta una scena di gusto romantico, con una dama seduta ed una figura maschile che le porge un fiore con un inchino. Entrambi i personaggi vestono abiti in stile settecentesco. Sui lati della scena sono tessuti due grandi vasi fioriti. Una cornice floreale, sormontata da una struttura ad archi, inquadra la scena. Questa tipologia di manufatto è riconducibile ad una particolare moda che si diffonde tra le tessitrici in alcuni centri dell’isola a partire dai primi decenni del 1900. Tale gusto è importato con la circolazione delle riviste specialistiche di ricamo. ll manufatto è realizzato su telaio orizzontale con l’impiego di orditi in cotone neutro e trame in cotone neutro e lanette policrome.

Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Lunamatrona
Data di esecuzione: 
1930
Altezza : 
Cm 70,00
Lunghezza: 
Cm 150,00
Strumento di lavoro : 
Telaio orizzontale in Sardegna
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a pibiònes"
Ordito: 
Cotone
Trama: 
Cotone
Trama: 
Lana
Rifiniture e confezione: 
Nastro in velluto bordeaux cucito a macchina lungo il perimetro; fodera totale
Autore: 
Concetta Cappucciu
Proprietà: 

Miranda Melis

Fonti orali: 
Liana Ardu

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading