Arazzo floreale datato 1960

Tessitura di forma rettangolare allungata. La decorazione floreale curvilinea, policroma su fondo neutro, è composta da un campo centrale e da una bordura perimetrale. Il campo è attraversato centralmente da un motivo con moduli esagonali dai quali originano mazzolini di rose. Il perimetro riporta un tralcio fiorito con rose in alternanza cromatica. Al centro di uno dei lati lunghi è tessuta l’inscrizione che indica l’anno 1960. La tessitura è realizzata in cotone neutro per gli orditi ed in cotone neutro, lana sarda e lanette policrome per le trame

Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Mogoro
Data di esecuzione: 
1960
Altezza : 
Cm 154,00
Lunghezza: 
Cm 70,00
Strumento di lavoro : 
Telaio orizzontale in Sardegna
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a pibiònes"
Ordito: 
Cotone
Trama: 
Cotone
Trama: 
Lana sarda
Trama: 
Lana
Rifiniture e confezione: 
Nastrino di bordura in velluto nero cucito a macchina lungo il perimetro
Autore: 
Luigina Putzu
Proprietà: 

Cellina Prinzis

Fonti orali: 
Giuseppina Casu

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading